venerdì 13 aprile 2012

POLPETTE D' UOVO




Ci sono dei piatti che immediatamente, solo sentendone l'odore, mi fanno ritornare a quando ero piccolina e questo è proprio uno di quelli. Nel mio blog, in questi mesi, ne ho pubblicati alcuni che, proprio come queste polpette, ogni volta che li mangio, fanno riaffiorare tanti ricordi, tante emozioni che quasi quasi mi fanno scendere una lacrimuccia... Erano anni forse che non le mangiavo, finchè mia mamma qualche giorno fa le ha preparate e subito mi è sembrato di tuffarmi indietro nel tempo a quando io e mio fratello eravamo due bimbi quando l'unica preoccupazione che avevamo era "a quale gioco giochiamo?" . Certo che ora che sono mamma anche io, questi ricordi mi fanno tanta tenerezza...
Tornando alle mie polpette, sono un piatto molto semplice e, come tutte le cose semplici e genuine, molto buono e io ve le faccio assaggiare...

INGREDIENTI (per 2 persone):
3 uova
3 cucchiai di parmigiano
Un ciuffetto di prezzemolo
Uno spicchio d'aglio
Un pizzico di pepe
Un panino raffermo
Un pizzico di sale

In una ciotola sbattete le uova con il parmigiano e il pizzico di sale e di pepe.
Tritate il prezzemolo e l'aglio e aggiungeteli alle uova.
Ammollate il panino raffermo in un pó d'acqua e unitelo al composto.
Impastate bene e otterrete un impasto morbido.
Aiutandovi con due cucchiai formate delle quenelle (o delle polpettine).
Per quanto riguarda la cottura potete friggerle in olio bollente accompagnandole magari con un contorno di insalata, oppure potete cuocerle in un sughetto di pomodoro (a casa mia le mangiamo così, stavolta poi in particolare, ho usato un pò di sugo che mi era avanzato il giorno prima).

2 commenti:

  1. Buonissime con in più il sapore dei ricordi!!!!!!!!!!!!!!Buona serata!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. mai provate! devo rimediare!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...