mercoledì 18 aprile 2012

PENNE POMODORINI E FORMAGGI




Ma mi sbaglio o il calendario dice che la primavera è cominciata da un pezzo? Ma cos'è questo tempo? Non ne posso più!!! Sono alla ricerca disperata di un pò di sole!!! Nell'attesa che il sole si decida a far capolino tra le nuvole, oggi mi sono regalata un bel primo che profuma proprio di primavera, anzi profuma quasi d'estate grazie a questi pomodorini e al basilico.

INGREDIENTI (per 4 persone):
400g penne
500g pomodorini ciliegia
60g caciocavallo
150g mozzarelline
Qualche foglia di basilico
Uno spicchio d'aglio
Olio
Sale
Un pò di brodo vegetale
Mezza cipolla

Lavate i pomodorini e tagliateli a spicchi. Metteteli in una ciotola con un cucchiaino raso di sale, lo spicchio d'aglio tritato e qualche fogliolina tritata di basilico e mescolate.
Tritate mezza cipolla e fatela soffriggere in un pò di olio. Quando la cipolla cominciata soffriggere, aggiungete due cucchiai di brodo e aggiungete i pomodorini.
Fate cuocere qualche minuto e aggiungete altri due cucchiai di brodo. Fate cuocere ancora qualche minuto e poi spegnete il fuoco.
Poi passate a preparare i formaggi: grattugiate il caciocavallo e tagliate a metà le mozzarelline.
Nel frattempo cuocete la pasta e scolatela al dente.
Versatela nella padella con i pomodorini e fate saltare terminando la cottura della pasta in padella.
Spegnete il fuoco e unite il caciocavallo e le mozzarelline e amalgamate bene, dopodiché potete impiattate.


Con questa ricetta partecipo al "Contest che parla romano" della Banda dei Broccoli dove si vince il libro "Roma fuori pista"

11 commenti:

  1. leggerissime queste penne, èun piatto adatto per rimettersi in forma

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si anche perchè avrei deciso di perdere un pó di peso ma nn ci riesco proprio...

      Elimina
  2. che buone queste penne!!!!!
    ma...si' mi pare che siamo in primavera...ma anche qui a novara non lo sembra proprio!uffa!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uff non se può proprio più! Voglio il sole!!!!

      Elimina
  3. Ciao Rosy! Piacere di conoscerti!
    ma che sopresa passare di qua e trovare queste belle penne! Sai che sembrano proprio "penne alla checca", un tipico primo piatto tradizionale romano!
    Mi sembra che la cucina romana non sia particolarmente apprezzata nel web e sarebbe bene farla conoscere un meglio... sembra perfetto per questo contest:
    http://labandadeibroccoli.blogspot.it/2012/04/spqb-il-contest-che-parla-romano.html
    vedi se ti interessa!
    PS: grazie mille della visita.
    A presto
    LaFra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. Io amo la cucina romana, è fantastica e quando vengo a Roma mi faccio certe scorpacciate!!! Grazie per essere passata da me e per avermi indicato il contest, non lo conoscevo. Ciao cara

      Elimina
  4. Mi piaaace che tra gli ingredienti ci sia l’aglio!Un condimento classico ma saporito e sempre apprezzato, è senza dubbio la mia pasta preferita!Ciao e a presto :)

    RispondiElimina
  5. Sono proprio d'accordo con te!

    RispondiElimina
  6. ciao! grazie per aver partecipato! a presto ^_^

    RispondiElimina
  7. ciao e complimenti per la ricetta! mi viene fame solo a vederla!

    volevamo avvisarvi che è partito il nuovo contest di ricette a base di latticini e formaggi L’ArTTE IN CUCINA organizzato da “A FUOCO LENTO – l’appetito vien mangiando!”
    CLICCA QUI PER PARTECIPARE AL CONTEST

    Perchè non partecipi con questa ricetta?

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...