lunedì 2 aprile 2012

CROSTATA DI MELE E MARMELLATA




Cominciamo la settimana in dolcezza! Oggi voglio offrirvi una fetta di crostata alle mele. Io, devo ammettere, non sono pazza per i dolci con le mele ma mia madre mi ha chiesto se le facevo una semplice crostata e io potevo dirle di no? Non volevo però la solita pasta frolla e mi sono messa alla ricerca sul web di una pasta frolla morbida. Mi sono imbattuta cosí nella pasta frolla di Luca Montersino, la più buona che abbia mai mangiato. Per il ripieno della crostata ho fatto un po' di testa mia, senza dimenticare le mele, ovviamente...
È stata veramente una scelta azzeccatissima e l'abbiamo fatta fuori in battibaleno...

INGREDIENTI:
500g farina
300g burro
200g zucchero a velo
2 tuorli d'uovo
Un pizzico di sale
Una bustina di vanillina
La buccia grattugiata di un limone (che io inspiegabilmente non avevo e che ho sostituito con la buccia grattugiata di mezza arancia)
Due mele
Un vasetto di marmellata di albicocche
Due cucchiai di zucchero semolato


Sul piano di lavoro fate una fontana con la farina setacciata e al centro aggiungete le uova, il sale, lo zucchero a velo, la vanillina e la buccia d'arancia.
Amalgamate gli ingredienti con una forchetta facendo attenzione a non mischiare la farina.
Uniamo il burro morbido a tocchetti e impastiamo il tutto con le mani fino ad ottenere un impasto liscio.
Avvolgetelo nella pellicola e mettetelo un'ora e mezza in frigo.
Trascorso questo tempo, riprendete l'impasto e lavoratelo un pó con le mani.
Foderate una tortiera con la carta forno e stendete la pasta frolla conservandone un po' per fare le strisce della crostata.
Versate sulla base della crostata la marmellata e livellate bene.
Sbucciate le mele e tagliatele a fettine sottili, disponetele sopra la marmellata a coprire tutta la superficie e spolveratele con un cucchiaio di zucchero semolato.
Con la pasta che avete messo da parte ricavate le strisce che sistemerete sopra le
mele.
Spolverate con un altro cucchiaio di zucchero semolato e infornate a 180gradi per circa 20 minuti.

Con questa crostata partecipo alla sfida di Morena

11 commenti:

  1. che buona!!! Anche io ne preparo una simile... su Luca Montersino hai ragione da morire, non so se ti e' mai capitato di andare ad Alba nella sua pasticceria, e' uno sballo!!

    RispondiElimina
  2. buonissima ..... anche io uso sempre la solita ricetta .... una volta proverò anch'io a fare questa ...ciao un bacio

    RispondiElimina
  3. Brava!!! Sembra buonissima!
    Anche io non amo molto i dolci con le mele però ogni tanto li faccio perchè a casa mia vanno a ruba!
    La frolla di Montersino è buonissima!!! Come sempre!
    Un bacio, ciao!!!

    RispondiElimina
  4. ottima !!!!!!!!!!!!!
    peccato che l'hai fatta fuori in un baleno uno spicchio lo avrei gradito volentieri!!!!
    baci
    alice

    RispondiElimina
  5. wow rosy!!!
    adoro le crstate di mele!

    RispondiElimina
  6. ROSY sei bravissima complimenti,mi sono unita hai tuoi lettori fissi passa ha trovarmi se ti va io sono ISABELLA ti aspetto smack

    RispondiElimina
  7. Crostata golosissima! E poi con la frolla di Montersino... è un successo assicurato!
    Inserisco la ricetta tra le partecipanti alla mia sfida mensile, ti chiedo solo di ricordarti di inserire il banner nel post!
    Grazie! Ciaoooo

    RispondiElimina
  8. Le dolci pèreparazioni di Luca Montersino sono una garanzia, io lo seguo sempre in tv su Alice, è un grande pasticciere.
    Brava ottima scelta la frolla per la tua crostata. Vienimi a trovare :-))

    RispondiElimina
  9. questa crostata è molto invitante, complimenti

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...