venerdì 20 gennaio 2012

FUSILLI CON ZAFFERANO, ZUCCHINE E BACON






Ho la cucina invasa di libri, riviste, quaderni, ritagli e foglietti volanti pieni di ricette.
Ho libri che mi passato mia madre, altri che le ho sottratto con noncuranza, altri che ho comprato o che mi hanno regalato ma, non contenta, ieri ci sono cascata di nuovo e ho ceduto alla tentazione di comprarne un altro. Ho comprato I menù di Benedetta che è uscito un po' di tempo fa e che ancora non avevo acquistato. Beh, in realtà, aspettavo che qualcuno me lo regalasse ma così non è stato e comunque mi è andata bene lo stesso visto che l'ho pagato con il 30% di sconto...
È un libro molto bello e pieno di ricette interessanti e non ho resistito a provare subito qualcosa... Ho preparato la pasta con zafferano, zucchine e bacon anche se con qualche modifica a cominciare dal formato di pasta usato perchè Benedetta ha usato i garganelli ma qui non li ho trovati, così ho usato i fusilli.

INGREDIENTI (per 3 persone)
300g fusilli
Una zucchina
150g bacon
Una bustina di zafferano
Olio EVO
Mezza cipolla
Sale
Pepe
Parmigiano grattugiato

Tagliate a fettine mezza cipolla e fatela rosolare con un po' di olio.
Aggiungete la zucchina tagliata a rondelle sottili e il bacon tagliato a striscioline e fate cuocere.
Nel frattempo lessate la pasta e scolatela al dente.
In un bicchiere di acqua di cottura della pasta fate sciogliere lo zafferano e unitelo alla pasta. Amalgamate bene in modo che la pasta assuma il tipico colore dello zafferano e versatela poi nella padella del sughetto di zucchina e bacon.
Completate la cottura della pasta mescolandola bene al sughetto.
Servite con una bella spolverata di parmigiano.

4 commenti:

  1. ciaooooo!!!sei fra i candidati di VERSATILE BLOGGER!! vieni a vedere di cosa si tratta!!! un bacio grande e buona serata!! :)
    http://francescreations.blogspot.com/2012/01/diamo-inizio-al-versatile-blogger.html

    RispondiElimina
  2. che buoni, adoro i condimenti bianchi! un bacione.

    RispondiElimina
  3. che bel saporino delicato che deve avere la tua pasta, di sicuro da provare. un bacio

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...