mercoledì 23 gennaio 2013

GNOCCHI CON GAMBERETTI E VONGOLE





Ciao a tutti! Finalmente sono andata dal dentista, ho fatto un'estrazione dentale e mi sento rinata! Certo che ci fissiamo su delle paure stupide... Mi sono fatta tanti problemi e poi ci sono voluti solo 20 minuti in tutto per stare meglio!A ripensarci, l'avrei fatto prima...
Oggi voglio farvi assaggiare uno dei piatti più buoni che abbia mai mangiato. L'ha preparato mio marito con il quale ormai divido lo scettro di "sovrano della cucina".
È buonissimo, davvero nulla da invidiare ad un piatto cucinato in un ristorante...

INGREDIENTI:
500g gnocchi
250g gamberetti
500g vongole
200g pomodorini ciliegino
Un quarto di cipolla
Olio EVO (io Dante)
Vino bianco
Sale
Pepe

Pulite e tritate la cipolla.
Fatela rosolare in padella con un filo d'olio.
Quando comincia a colorirsi, aggiungete i pomodorini tagliati a spicchi.
Unite i gamberetti e le vongole e fate cuocere con il coperchio finché le vongole non si saranno aperte.
A metà cottura versate mezzo bicchiere di vino bianco e fate evaporare.
Quando le vongole si sono aperte, regolate di pepe.
Nel frattempo fate cuocere gli gnocchi in abbondante acqua bollente salata e quando saranno saliti tutti a galla, scolateli.
Versate gli gnocchi nella padella del sughetto e fate saltare qualche minuto.


2 commenti:

  1. MA LO SAI CHE NON HO MAI PROVATO L'ACCOPPIAMENTO GNOCCHI CON IL PESCE ....MA LA TUA VERSIONE MI INTRIGA MOLTO...
    LIA

    RispondiElimina
  2. Hai vistooo tesorooo! E' passataaaa! E non è stato così terribile :) Ohh, sono proprio contenta che tu abbia trovato nuovamente la tua serenità. Io i tuoi gnocchetti li adoro, perchè impazzisco per gamberi e conchigliame!! <3 Un abbraccio stretto :)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...